Di cosa si occupa il Nutrizionista

L'attività del nutrizionista non si rivolge solo a chi deve perdere peso, ma a tutti coloro che desiderano alimentarsi in modo sano ed equilibrato e prevenire o migliorare/risolvere disturbi legati ad una cattiva alimentazione (sovrappeso, difficoltà digestive, stitichezza, ipercolesterolemia…). Il ruolo del nutrizionista è quello di dare una “coscienza alimentare” al paziente, permettendogli di comprendere e correggere i propri errori e conoscere i principi di una sana alimentazione, in modo da raggiungere e (soprattutto) mantenere nel lungo termine i risultati ottenuti ed uno stile di vita sano.


A chi può servire una consulenza nutrizionale?

  • A persone di tutte le età (bambini- adulti- anziani) che vogliono intraprendere uno stile alimentare sano
  • A persone in sovrappeso/obese
  • A chi deve acquistare peso
  • A coloro che hanno problemi di ipertensione, ipercolesterolemia, anemia, osteoporosi, diabete, celiachia…
  • A chi ha problemi gastrointestinali (cattiva digestione, meteorismo, gastrite, reflusso gastroesofageo, stitichezza, diverticoli,...)
  • A donne in gravidanza e in allattamento
  • A donne nel periodo post-allattamento per perdere gli eventuali chili in eccesso
  • A chi pratica sport